Addio alla “maestra Carmelina”, un altro pezzo di storia di Casale che se ne va

Apprendiamo la triste notizia della morte di Carmelina Anfora, la “maestra Carmelina” che nei suoi lunghi anni di docenza presso le scuole elementari di Casale, dove ha avuto modo di formare molti di noi, era diventata quasi un’istituzione per i ragazzi Casalesi della nostra generazione.

La maestra Carmelina era un’insegnante di vecchio stampo, e non è certo una diminuzione delle sue enorme qualità didattiche, ed era molto impegnata nel sociale con la sua costante presenza alle iniziative parrocchiali che la videro spesso protagonista: il caso più recente e impresso nella memoria visiva di molti di noi e la lettura della motivazione che spinse l’amministrazione comunale ad intitolare al compianto parroco di Casale di Carinola don Gigante Giuseppe Struffi l’omonima Piazza al centro del paese, cui aggiunse un bel ricordo personale derivante dalle sue esperienze passate a cui si accennava.

Fervido era il suo impegno a livello culturale anche al di fuori delle mura scolastiche visto che scriveva parecchio per vari giornali, Il Mattino ed Avvenire per fare un esempio fra i primi e più immediati che ci vengono in mente.

Nello stringerci al dolore della famiglia tutta possiamo dire con mestizia che un altro pezzo di storia del paese se ne va con lei.

One thought on “Addio alla “maestra Carmelina”, un altro pezzo di storia di Casale che se ne va

  1. AvatarAnonymous

    Sono stato a dare l’ultimo saluto alla maestra Carmelina, nella casa in cui tante volte sono stato da bambino.
    Entrando ho sentito il calore l’umanità e la protezione di sempre.
    La voce inconfondibile dell’ottimo maestro Alfonso, suo fratello, è ancora nell’aria intrappolata nel silenzio, insieme alla voce di tanti bimbi di Casale che in quella casa sono passati.
    Una famiglia importante quella dei “maestri Anfora” che ha portato il carico dell’istruzione primaria e dell’educazione di numerose generazioni di casalesi, quando il maestro era ancora “unico” e spesso il solo punto di riferimento per istruirsi.
    #RIPMaestra

    Reply

Lascia un commento